Comandi

Da Minecraft Wiki.

I comandi sono delle funzioni avanzate di Minecraft, che possono essere attivate grazie a determinate stringhe di testo.

Uso[modifica | modifica sorgente]

Nella modalità giocatore singolo o multiplayer di Minecraft, i comandi si usano con la chat di testo, apribile con il tasto T (default) o con il tasto /. Usando il tasto /, comparirà automaticamente nella chat il simbolo /, che è l'inizio di ogni comando. I tasti e possono essere usati per vedere tutti i messaggi precedentemente inviati nella chat, inclusi i comandi già eseguiti. Il tasto Tab ↹ permette di completare la scrittura del comando e, una volta scritto quest'ultimo, permette di elencare tutti gli argomenti del comando stesso.

I comandi possono anche essere inseriti nella console di un server multigiocatore, ma in questo caso non devono essere preceduti dal tasto /.

I comandi scritti nel blocco comandi possono essere preceduti dal tasto /, ma non è necessario.

La maggioranza dei comandi possono essere eseguiti solo in queste situazioni:

  • In un server multigiocatore, inseriti da un amministratore in chat, nella console del server, oppure in un blocco comandi.
  • In un proprio server multigiocatore in LAN, inseriti dal giocatore che ha avviato il mondo in LAN con i trucchi abilitati.
  • In un mondo in giocatore singolo, se i trucchi sono stati attivati alla creazione del mondo (grazie al pulsante: "Altre opzioni del mondo").


Nota:In un mondo giocatore singolo ove i trucchi non sono stati abilitati alla creazione, è possibile abilitarli abilitando la connesione LAN (premendo Esc -> "Apri in LAN" -> "Comandi: SI " e "Avvia mondo LAN"). In realtà, non c'è bisogno di avere una rete LAN, o che altri giocatori entrino nel server. Con questa procedura, i comandi non rimarranno per sempre, ma solo fino alla chiusura del mondo, e tutte le modifiche fatte fino ad allora saranno comunque salvate. Per avere i trucchi sempre abilitati, bisogna fare lo stesso procedimento ogni volta che si apre il proprio mondo. Bisogna ricordare, però, che mentre un mondo è aperto alla LAN, premendo il pulsante Esc, il gioco non andrà in pausa, e per disabilitare la LAN sarà necessario riavviare il mondo.

Note sul tilde[modifica | modifica sorgente]

In molti comandi, possono essere indicate le coordinate del posto in cui ci si trova utilizzando i tasti ~ o ^. Aggiungendo o sottraendo un numero da esso, ci si sposterà solamente nell'asse in cui è stato aggiunto quel numero di tanto quanto è stato specificato. Scrivere un unico tilde, infatti, è la stessa cosa di scrivere ~0.

Per esempio: /tp 0 64 0 teletrasporterà il giocatore alle coordinate (0;64;0), mentre /tp ~2 ~ ~ farà spostare il giocatore di due blocchi sull'asse "x".

Questi due metodi di scrivere le coordinate, possono anche essere mescolati fra loro. Se uno vuole spostarsi in un posto preciso solamente di un'asse, può scrivere /tp 64 ~ ~.

Bisogna fare attenzione a come viene usato il tilde nel blocco comandi, per alcuni comandi, come /tp , il tilde si riferisce alla posizione del giocatore, mentre per altri, come /setblock, si riferisce alla posizione del blocco comandi.

Selezione dei destinatari[modifica | modifica sorgente]

Nei comandi in cui il nome di un giocatore è considerato come un argomento, è possibile selezionare più giocatori con una stessa caratteristica.

Per esempio, per cambiare la modalità di gioco a tutti i giocatori della squadra Rossa, basterà scrivere:

/gamemode creative @a[team=Red]

Variabili di selezione[modifica | modifica sorgente]

Sommario delle variabili
Variable Function
@p giocatore più vicino
@r giocatore casuale
@a tutti i giocatori
@e tutte le entità
@s l'entità che esegue il comando

Una variabile di selezione identifica un determinato gruppo di giocatori. Esistono quattro variabili:

@p
Seleziona il giocatore più vicino. Se ci sono più giocatori alla stessa distanza, viene selezionato il primo giocatore che è entrato nel server.
La Selezione dei Target può essere usata per selezionare solo alcuni player, anche se sono tutti alla stessa distanza. Per esempio, @p[team=Red] seleziona solamente i giocatori della squadra Rossa, escludendo eventuali altri giocatori, anche se essi sono più vicini.
Utilizzando l'argomento c, si potrà cambiare il numero massimo di giocatori che vengono selezionati. (per esempio, @p[c=3] seleziona i tre giocatori più vicini). Se negativo, invertirà il comando (per esempio, @p[c=-1] seleziona il giocatore più lontano).
@r
Seleziona un giocatore a caso.
La Selezione dei Target può essere usata per ridurre il numero di giocatori che possono essere selezionati. Per esempio, @r[team=Red] potrà selezionare solamente giocatori della squadra Rossa.
Utilizzando l'argomento c, si può aumentare l numero di giocatori scelti casualmente. Per esempio, @r[c=3] seleziona tre giocatori a caso.
@a
Seleziona tutti i giocatori..
La Selezione dei Target può essere usata per selezionare solamente un gruppo specifico di giocatori. Per esempio, @a[team=Red] seleziona solamente i giocatori della squadra Rossa.
@e
Seleziona tutte le entità (inclusi i giocatori).
La Selezione dei Target può essere usata per selezionare solamente un gruppo specifico di entità. Per esempio, @e[type=Cow] seleziona solamente le mucche.


Argomenti di Selezione dei Target[modifica | modifica sorgente]

Summary of target selector arguments
Argument(s) Selection criteria
x, y, z coordinate
r, rm radius (max, min)
m game mode
c count
l, lm experience (max, min)
score_name max score
score_name_min min score
team team name
name player name
dx, dy, dz volume dimensions
rx, rxm vertical rotation (max, min)
ry, rym horizontal rotation (max, min)
type entity type

Dopo aver usato un selettore di Target, puoi usare gli argomenti per precisare i gruppi di entità selezionati. Quando usati con @a o @e, gli argomenti restringono il numero di target dall'elenco completo a un gruppo specifico. Quando usati con @p o @r, gli argomenti restringono il numero di bersagli dall'elenco completo a un gruppo più piccolo da cui è selezionato il giocatore più vicino o casuale.

Dopo la selezione di variabile aggiungi, fra parentesi quadre, un elenco separato di coppie argomento-valore separate da virgole:

@<variable>[<argument>=<value>,<argument>=<value>,…].

Non sono consentiti spazi prima delle parentesi, segni di uguale o virgole e possono essere utilizzate solo virgole per separare le coppie argomento-valore.

Gli argomenti sono sensibili a maiuscolo e minuscolo e gli argomenti non supportati vengono ignorati dal sistema. Per esempio, kill @e[type=Creeper,r=20] ucciderà tutti i Creeper nel raggio di 20 blocchi, ma kill @e[Type=Creeper,r=20] ucciderà tutte le entità (anche i player) in quel raggio poichè non è presente l'argomento che restringe i target solo ai creeper.

Se i primi argomenti (fino a quattro) vengono specificati semplicemente come valori senza scrivere gli argomenti, verranno valutati, in ordine, x, y, z, e r. Pertanto i seguenti due comandi avranno lo stesso effetto:

/gamemode creative @a[x=10,y=20,z=30,r=4]
/gamemode creative @a[10,20,30,4]